Barolo DOCG Oddero 75cl 2018

44,90 €
Tasse incluse

Barolo prodotto con le uve di un particolare vigneto, che sorge adiacente a un precipizio molto scosceso, difficile da coltivare ma che l’azienda coltiva da oltre 80 anni. Ne risulta un barolo prezioso e minerale. Produzione di 2500-2600 bottiglie.

3 Articoli
Per quantità diverse da quelle disponibili si prega di conttatarci al seguente indirizzo [email protected]

Quantità

  Politiche per la sicurezza

Paga in modo sicuro con carte di Credito e debito tramite Nexi XPay.

  Politiche per le spedizioni

Consegna entro 48 ore. Gli ordini effettuai entro le 15 verrano spediti entro le 17 stesso giorno.

  Politiche per i resi merce

Possibilità di reso dell’ordine entro 14 giorni dalla data di consegna

Poderi e Cantine Oddero è un marchio storico del Barolo. Si hanno notizie di quest’azienda nell’area già dal 1878, quando gli antenati degli attuali membri della famiglia iniziarono a coltivare la vite nel comune di La Morra. Fu proprio Giacomo Oddero che già a metà del 1800 in controtendenza con le usanze dell’epoca, decise di imbottigliare i propri vini con il nome di famiglia e verso la fine del secolo ci sono testimonianze che il barolo Oddero venisse già esportato in America. Nel 1911 il Barolo dell’azienda è protagonista all’Esposizione Internazionale di Torino ricevendo elogi dalla critica. Altra figura molto di spicco per l’azienda è Giacomo Oddero, il nipote del Giacomo Oddero fondatore dell’azienda, che a partire dagli anni ‘50 rinnova l’azienda e implementa le tecniche di produzione al fine di produrre vini di sempre maggiore qualità. Arriva anche a ricoprire alcune importanti cariche regionali per la tutela dei prodotti tipici fino a fondare nel 1997 il Centro Nazionale Studi sul Tartufo d’Alba. Oggi l’azienda è stata rilevata dalla figlia Mariacristina e i nipoti Isabella e Pietro, che sulle orme del padre/nonno continuano a portare avanti questa realtà vitivinicola di successo.

Barolo prodotto con le uve di un particolare vigneto, che sorge adiacente a un precipizio molto scosceso, difficile da coltivare ma che l’azienda coltiva da oltre 80 anni. Ne risulta un barolo prezioso e minerale. Produzione di 2500-2600 bottiglie.

VR075457-18
3 Articoli

Scheda tecnica

Anno
2018
Gradazione
14.5%
Formato
cl 75
Vitigno
Nebbiolo
Nazionalità
Italia
Regionalità
Piemonte

16 altri prodotti della stessa categoria:

vino-rosso
Vino Cotto Bio Lu Bambinell Pathernus - Cioti 50cl
Lu Bambinell è il termine dialettale con cui le Genti di Campli chiamano il bimbo appena nato. Anche il vino cotto gode qui di questo tenero appellativo. L’origine del nome locale si lega ad un’antica tradizione: alla nascita di una nuova vita, la famiglia di appartenenza produce alla prima vendemmia il vino cotto che verrà poi degustato per celebrare il giorno del matrimonio dell’attuale neonato. Il prodotto fermenta e viene conservato per anni in piccoli barili di rovere in cui i rabbocchi si eseguono con ritualità. Il fascino dei gesti nella cura del prodotto creano un’atmosfera magica di condivisione e attesa.
19,90 € Prezzo
vino-rosso
Toscana IGT Tignanello - Marchesi Antinori 75cl 2017
È stato il primo Sangiovese ad essere affinato in barriques, il primo vino rosso moderno assemblato con varietà non tradizionali (quali il Cabernet), e tra i primi vini rossi nel Chianti Classico a non usare uve bianche. Tignanello è una pietra miliare. È prodotto con una selezione di Sangiovese, Cabernet Sauvignon e Cabernet Franc.
139,90 € Prezzo