Rosè IGT Brut - Lampato 75cl

9,90 €
Tasse incluse

Rosè But, color rosa ciliegia, perlage fine e persistente. Bouquet intenso di ciliegia e lampone con lievi sentori di lieviti. Spiccata acidità, fresco, armonico e persistente; retrogusto di fragola. Prodotto da uve Montepulciano.

3 Articoli
Per quantità diverse da quelle disponibili si prega di conttatarci al seguente indirizzo [email protected]

Quantità

  Politiche per la sicurezza

Paga in modo sicuro con carte di Credito e debito tramite Nexi XPay.

  Politiche per le spedizioni

Consegna entro 48 ore. Gli ordini effettuai entro le 15 verrano spediti entro le 17 stesso giorno.

  Politiche per i resi merce

Possibilità di reso dell’ordine entro 14 giorni dalla data di consegna

Prima del 2009, anno della vendemmia inaugurale per i vini Lampato, Tommaso Patricelli e Morena Lamonaca, marito e moglie quarantenni, conferivano le uve provenienti dalle rispettive aziende agricole alla Cantina Tollo. Poi la storia ha preso un'altra piega, per la volontà di una giovane coppia di costruire qualcosa di proprio e per la volontà di valorizzare la zona di produzione con dei vini che raccontassero delle colline pescaresi da cui provengono. L'unione fa la forza e fa l'azienda in questa bella storia di un Abruzzo che affonda schiettamente le proprie radici nella ruralità proiettandosi sulla contemporaneità del mercato enologico per fare impresa. Lampato, acronimo per i cognomi Lamonaca e Patricelli, nasce dall'unione tra le due proprietà vitate dei coniugi, nei comuni di Pianella (Castellana) e Spoltore (Cavaticchi): 40 ettari a vigna con la prospettiva di aumentare la superficie. Il sistema di allevamento è soprattutto a tendone, con gli impianti più datati che superano i quarant'anni, ma ci sono anche filari, specialmente per le vigne più giovani piantate in questi ultimi anni, molti altri vigneti sono stati messi a dimora nel 1998. Ci sono i vitigni autoctoni abruzzesi, Montepulciano e Trebbiano d'Abruzzo con Pecorino e Passerina, ma ci sono anche Moscato e Malvasia, Chardonnay e Pinot Grigio. I vini Lampato provengono da agricoltura biologica, perché l'azienda per il 70% è in conduzione bio e per la restante parte è in corso di conversione. Un'attenzione all'ambiente riscontrabile anche nella grande e moderna cantina, giocata sull'acciaio, coperta da pannelli solari per il sostentamento energetico. Con il compagno di strada, Nicola Paolucci, che cura la parte enologica, e la collaborazione di Nicola Di Ciano per quella agronomica, Tommaso Patricelli fa uscire dalla sua cantina la linea Magella con le tre Doc Montepulciano, Trebbiano e Cerasuolo d'Abruzzo e le due Igt Pecorino e Pinot Grigio, non filtrato quest'ultimo, due spumanti charmat, dolce e brut, da Moscato e Pecorino, e una riserva di Montepulciano da lunga permanenza in barrique, il "28 quintali".

Rosè But, color rosa ciliegia, perlage fine e persistente. Bouquet intenso di ciliegia e lampone con lievi sentori di lieviti. Spiccata acidità, fresco, armonico e persistente; retrogusto di fragola. Prodotto da uve Montepulciano.

SB07545
3 Articoli

Scheda tecnica

Gradazione
12%
Formato
cl 75
Vitigno
Montepulciano
Nazionalità
Italia
Regionalità
Abruzzo

16 altri prodotti della stessa categoria:

bollicine
Spumante Portofino Rosè Doc Abissi - 75cl Bisson
Metodo Classico Pas Dosè. Raccolta precoce delle uve e pigiatura immediata in pressa a polmone con utilizzo del mosto di sgrondo ad una resa massima del 45/50% e successiva decantazione, travaso e fermentazione a temperatura controllata. Tiraggio con inoculo di lieviti selezionati e successiva presa di spuma. Immersione sui fondali marini delle bottiglie contenute in gabbie metalliche alla profondità di 60 metri circa (ambiente a temperatura costante di 15°) per la durata di circa 24 mesi. Riemersione delle bottiglie, messa in punta, sboccatura e ricolmatura con l’utilizzo dello stesso spumante senza alcuna immissione di dosaggi zuccherini.
59,90 € Prezzo